Amore: volubili, incontentabili, un po’ felici e un po’ disperate. L’anno si apre con molti dubbi e molti grattacapi, volete ora ufficializzare un’unione ma la persona che sta con voi non è molto disponibile. Da fine mese le cose saranno ancora più complicate perché, oltre alla delusione e al malumore, si aggiungerà anche la rabbia. Nuove storie al rallentatore.

Lavoro: anche sul fronte lavoro e denaro le cose non vanno davvero come vorreste: si arranca, si bisticcia, si incontrano ostacoli all’ultimo momento o che, per eccessiva impazienza, non avevate calcolato. Insomma, se volete che qualcosa spicchi il volo sarà necessario aspettare ancora qualche settimana.

Salute: i nervi vanno tenuti sotto controllo, perché finiscono tutti sulla schiena che vi si incricca. Meditate meditate meditate.

Consiglio contemporaneo: se gridate non vi ascolteranno, ma si tapperanno le orecchie.