start_we_up
scritto da
Start WE Up - diretta
Venerdi 18 novembre 2022 - ore 10.00-19.30 - Museo MAXXI, Sala Carlo Scarpa Roma, Via Guido Reni 4 A
start_we_up_banner_v1
scritto da
Start WE Up: per creare e rafforzare l'imprenditoria femminile
Venerdì 18 novembre 2022 al MAXXI si terrà Start WE Up: l’evento è organizzato da Confimi Industria e Le Contemporanee, con il supporto del Parlamento europeo in Italia. Una giornata di lavoro ed incorno per creare e rafforzare l'imprenditoria femminile.
maniifestazione aborto
scritto da
Roccella, De Carlo e Meloni. L'aborto in Italia non è mai stato tanto a rischio.
Dal "femminismo antiabortista" di Eugenia Roccella all'obbligo di sepoltura del feto proposto da De Carlo. Nelle ultime settimane se ne sono sentite veramente di ogni in merito all"interruzione volontaria di gravidanza, anche e soprattutto in vista delle elezioni del 25 settembre.
image0
scritto da
Anni interessanti
Dopo l’Impero romano, le famiglie italiane ricordano gli anni ’60 come il momento di massimo splendore per l’Italia, in particolare per Roma, la capitale. “ANNI INTERESSANTI. Momenti di vita italiana 1960 - 1975” in mostra presso il Museo di Roma in Trastevere, fino al 16 ottobre. Com’era effettivamente vivere in questi anni?
1227px-Au_Salon_de_la_rue_des_Moulins_-_Henri_de_Toulouse-Lautrec
scritto da
Il sex work non è stupro, non è tratta, è lavoro - Parte 2
Rivendicazioni, storia ed emarginazione dei sex workers: analisi in tre puntate per capire una professione non convenzionale che rompe i nostri schemi mentali, facendo breccia in una morale sessuofobica più o meno latente. Parte 2: La lotta alla tratta, l'abolizionismo della Merlin e la presa di posizione di Amnesty International.
spadoni giornata int per eliminazione violenza sessuale nei conflitti_def per contemporanee
scritto da
Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sessuale nei conflitti
Il 19 giugno si celebra la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sessuale nei conflitti armati, voluta dalle Nazioni Unite, per combattere questo crimine brutale che colpisce principalmente donne e ragazze. 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di LeContemporanee.it per rimanere sempre aggiornato sul nostro Media Civico