*
Contributor

Benedetta Cosmi è giornalista economico, dirige dal 2020 il laboratorio Eurispes sul Capitale Umano. Già direttore dipartimento Innovazione della Cisl di Milano dal 2015 al 2019, dove è stata vicedirettore della testata confederale. Per il sindacato è stata responsabile dell’alternanza scuola - lavoro. È nel Nucleo di Valutazione dell’Istituto Italiano Design di Perugia. Candidata come nome della società civile alla Camera dei deputati nel 2018 nelle liste di Forza Italia in Lombardia e all’Europarlamento, ha curato una proposta di legge per l’occupazione femminile, alla guida del dipartimento per le politiche del lavoro in Lombardia. Scrittrice, in lizza al Premio Strega 2021 con il romanzo “Orgoglio e sentimento”, Armando editore, alla ribalta della cronaca con la prima donna Presidente della Repubblica italiana. Ha pubblicato sette libri tra cui “Il bene comune. Dove spingere lo sguardo della politica”, “È il futuro, bellezza. I giovani e la sfida del lavoro”. Dirige dal 2020 la collana di economia della casa editrice Armando editore, Policy. Cura diverse inchieste di comparazione dei sistemi scolastici, nel 2014 per la sezione Foreign Affairs del Corriere della Sera, poi ha collaborato alla Nuvola del Lavoro nel 2016 e 2017. Ha diretto una webserie generazionale ospite d’onore al Riff, ha ideato e realizzato l’iniziativa Libri in bici in collaborazione col Comune di Milano e le Biblioteche per la Fiera Tempo di libri. Impegno nel volontariato sociale in particolare per le nuove generazioni. Gioca a tennis ed è nel direttivo dell’Associazione Giornalisti Italiani Tennisti. Fa parte della Fondazione Bellissario e - dalle prime ore - de Le Contemporanee. Mamma di Lisa.

i suoi
ultimi articoli

Transatlantico Montecitorio

Ripensare l’Italia: un Paese aperto, giovane e con una donna Capo di Stato

I nostri figli ci chiederanno conto. Ci chiederanno conto del perché mentre l’uomo più ricco del mondo viaggiava per lo spazio, una donna in Italia cercava ancora il proprio. Quel...

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di LeContemporanee.it per rimanere sempre aggiornato sul nostro Media Civico