*
Contributor

Transfemminista, attivista lgbtqiapk+ e militante pro-choice, Lou è una persona transgender non binaria. Dopo la laurea in Beni Culturali ha iniziato a formarsi in gender studies, cultura queer, feminism and social justice. Ha conseguito un corso in Linguaggio e cultura dei CAV. Ha abbracciato la campagna "Libera di abortire" e collabora con diversi collettivi transfemministi. Fa attualmente parte di Gaynet Roma Giovani. È una survivor di violenza. Attualmente è content creator, moderatrice e contributor. Suoi obiettivi sono: continuare a svolgere formazione nelle scuole e diventare giornalista. 

i suoi
ultimi articoli

Alcol, una zip rotta e una porta socchiusa: ASSOLTO perché “indotto a osare”. 

Alcol, una zip rotta e una porta socchiusa: ASSOLTO perché "indotto a osare". 

La storia dello stupro di Torino e la negazione del consenso. Con la sentenza emessa giovedì 7 luglio dalla corte d'Appello di Torino tre giudici - due uomini e una donna - hanno assolto un presunto stupratore perché, a detta dei medesimi, la vittima avrebbe lasciato la porta socchiusa del bagno quale "INVITO A OSARE".

Cloe Bianco.  Storia di una vita radicale. 

Cloe Bianco.  Storia di una vita radicale. 

Il 10 giugno 2022 un'insegnante della provincia di Venezia muore all'interno del suo camper tra le fiamme che lei stessa aveva appiccato volontariamente. Questa avrebbe dovuto essere la narrazione corretta da utilizzare in caso del genere: donna morta suicida in un rogo.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di LeContemporanee.it per rimanere sempre aggiornato sul nostro Media Civico