Christine Lagarde nel mare in tempesta

Se la guerra va avanti e i governi non riescono a offrire piani adeguati di ripresa, il futuro può essere sempre meno roseo per i cittadini e le cittadine dell’Unione Europea.

Elisabetta II: l’ultima regina.

È arrivata la notizia che non volevamo leggere. É morta la regina Elisabetta. La regina di Inghilterra, sì. Ma in fondo, anche la regina di noi tutte. Donna eccezionale e complicata, per questo affascinante.

Le tette d’estate

Lago, piscina, terme oppure mare, il seno ogni estate si trova a migrare dal reggiseno al costume da bagno. Un passaggio tutt’altro che banale.

Partorire significa soffrire? Stop alla violenza ostetrica.

Di violenza ostetrica si parla sempre troppo poco. Molto spesso le donne non hanno gli strumenti per capire se ne sono state vittime, e si limitano ad essere grate di aver attraversato indenni il momento della venuta al mondo dei loro figli.

La battaglia delle Afghane e il nostro silenzio.

Tra l’indifferenza della stampa italiana e il disinteresse della comunità italiana e internazionale, la battaglia per la libertà delle donne afghane continua. A quasi un anno dalla presa dei Talebani, le Afghane continuano a rivendicare i loro diritti umani.

Papá, ora tocca a voi. Una proposta sul congedo parentale.

L’Italia ha bisogno delle donne e ha soprattutto ha bisogno di valorizzare la partecipazione, le competenze e la capacità di noi donne. Un congedo di paternità obbligatorio per tutti i neo padri sarebbe una misura di sostegno alla genitorialità, a una più equa condivisione dei compiti nella famiglia e all’occupazione femminile.