Istantanea

Il Quirinale delle Contemporanee. Live streaming!

Lunedi’  24 gennaio iniziano ufficialmente le votazioni per eleggere ii prossimo o la prossima Presidente della Repubblica. Il totonomi impazza e certo non siamo contente di come si stia giungendo a questa elezione del Capo dello Stato: incertezza, giochi di palazzo, poca trasparenza, nessuna candidatura esplicita a parte quella piu’ o meno palese, che tiene tutti in “ostaggio” di Silvio Berlusconi.
Per essere ancora piu’ chiare e per raccogliere tutte le opinioni su questo fondamentale passaggio istituzionale, in cui ci si gioca moltissimo, abbiamo chiamato a raccolta Contemporanee, gjornaliste, parlamentari, donne del mondo dell’associazionismo. 
Saremo in diretta livestreaming sui canali social e sul mediacivico www.lecontemporanee.it e sul sito www.radioradicale.it lunedi’ 24 gennaio a partire dalle ore 21.00 per circa un’ora e mezza di “maratona” di pareri e chiavi di lettura.

Saranno con noi:


Fiorenza Sarzanini (Corriere della Sera), Francesca Sforza (La Stampa),  Flavia Perina (giornalista), Pina Picierno (Vice Presidente Pe), Alessandra Maiorino (Senatrice Mov. 5 stelle), Valeria Fedeli (Senatrice PD), Lisa Noja (Deputata Italia Viva), Tommaso Nannicini (Senatore PD), Renata Polverini (Deputata PD), Giovanna Melandri (Human Foundation), Paola Concia (Fiera Didacta), Monica Frassoni (Ease), Michel Martone ( Professore La Sapienza), Rosanna Oliva (Rete per la parità ), Mariolina Coppola (Le Contemporanee), Martina Rogato (W20), Vittoria Loffi (Le Contemporanee), Francesca Tolino (Libera di abortire), Barbara Kenny (InGenere) e moltə altrə contemporaneə !

TAGS

CONTRIBUTOR

Le Contemporanee, il primo media civico in Italia dedicato alle donne e contro ogni discriminazione. I contributi contenuti nel media civico con autore "LeC", sono testi e contenuti a cura del nostro staff.

COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di LeContemporanee.it per rimanere sempre aggiornato sul nostro Media Civico