Istantanea

Samantha, sei tutte noi. Sulla terra e nello spazio.

É una notizia che si attendeva da un po’, dopo diversi rinvii, e che per qualche istante ci fa guardare in alto, all’universo infinito e non alle bassezze della guerra in atto in Ucraina. 

Samantha Cristoforetti é nuovamente in orbita, nello spazio, a portare avanti importanti esperimenti. 

É andato a buon fine il lancio della Crew-4 verso l’Iss, la Stazione spaziale internazionale. Per AstroSamantha si tratta della seconda missione spaziale di lunga durata dopo “Futura” dell’Asi (Agenzia spaziale italiana), iniziata a novembre 2014. Sono state dunque ore di viaggio importanti per Cristoforetti e l’equipaggio della missione Crew-4 di Nasa e SpaceX, che é arrivato alle 3:52 ora locale, le 9:52 italiane. L’equipaggio stavolta trascorrerà sei mesi nello spazio prima di rincasare.

Cristoforetti ha fino ad oggi trascorso nello spazio (tra il 2014 e il 2015) esattamente 199 giorni, 16 ore e 42 minuti nell’ambito della missione Futura  come raccontato. La sua nuova missione si chiama invece Minerva, in onore della divinità romana della saggezza e protettrice degli artigiani e delle persone che nel corso degli ultimi decenni hanno reso possibili esplorazioni spaziali con shuttle con a bordo esseri umani.

Un esempio per molte per tenacia, studio, coraggio, e anche contro gli stereotipi  di genere.

AstroSamantha è sposata con un ingegnere aerospaziale dell’Esa e ha due figli. E’ lui che accudisce i bambini quando la moglie è in orbita come é giusto e normale che sia, ma c’è ancora chi si stupisce. 

Samantha Cristoforetti porta con sé sempre qualche oggetto dei suoi bambini: stavolta un peluche, la scorsa volta un personaggio di Frozen.

Forza Samantha, sei tutte noi. Speriamo che da così in alto il mondo appaia intero e migliore di come sembra a noi tutti in queste ore difficilissime. 

Photo by NASA on Unsplash

TAGS

CONTRIBUTOR

Classe 84, esperta di comunicazione e politica, Cofounder de Le Contemporanee. Lavora da anni con Radio Radicale e collabora con diverse testate, tra cui Io Donna - Corriere della Sera, Il Foglio e Milano Finanza.

COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di LeContemporanee.it per rimanere sempre aggiornato sul nostro Media Civico