Memo

Teniamoci stretta la nostra casa europea

Da sempre per noi contemporanee l’Europa e la sua costruzione é un faro delle nostre iniziative, campagne, azioni. L’Unione europea é spesso al centro delle nostre riflessioni e di un confronto continuo nel nostro network e sul mediacivico.

Senza una Europa forte, senza il sogno europeo, non può esserci futuro per i diritti, per la sicurezza, per la pace, per lo sviluppo sostenibile. E per questo senza Europa non faremmo passi in avanti anche sui diritti di maggioranze in difficoltà, come quella delle donne, e con diritti e tutela delle minoranze e delle diversità. 

Anche in questo periodo difficile, in cui la pace in Europa viene messa a repentaglio dalla prepotenza russa, dopo l’invasione dell’Ucraina da parte di Putin, dobbiamo tenere come punto cardine del nostro stare insieme il manifesto di Ventotene e l’idea concreta di una Europa  forte e federalista

Buona festa dell’Europa. Teniamoci stretta e abbiamo cura della nostra casa comune.

TAGS

CONTRIBUTOR

Le Contemporanee, il primo media civico in Italia dedicato alle donne e contro ogni discriminazione. I contributi contenuti nel media civico con autore "LeC", sono testi e contenuti a cura del nostro staff.

COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di LeContemporanee.it per rimanere sempre aggiornato sul nostro Media Civico